Granigliatura / Pallinatura

Perchè scegliere la Granigliatura / Pallinatura della Decortec

La Decortec esegue il trattamento di granigliatura / pallinatura su manufatti metallici come pre-trattamento prima alla verniciatura in polveri o come servizio ai clienti per effettuare successive lavorazioni esterne come: zincatura, galvanizzazione, applicazione di vernici liquide (smalto, nitro, acqua, cerabond, intumescente etc.), lavorazioni meccaniche, etc. o ancora per migliorare la resistenza a fatica di componenti soggetti a carichi alternati elevati (tensione/compressione residuale)
Possiamo trattare oggetti di minuteria e manufatti di piccole e grandi dimensioni (anche carpenteria pesante) fino a 15,00 x 2,0 x 0,50 mt.

I vantaggi della granigliatura / pallinatura

Grazie al processo di sabbiatura, il materiale trattato viene ripulito da qualunque impurità che comprometterebbe il risultato qualitativo e la resistenza nel tempo della vernice che successivamente verrà applicata. L’azione meccanica della granigliatura metalli comporta anche uno stato tensionale di compressione sulla superficie dei pezzi che ne aumenta la resistenza a fatica.

Impiego

Nell’ambito del trattamento delle superfici metalliche, la granigliatura / pallinatura costituisce una lavorazione intermedia (pre-trattamento) e può essere effettuata, con i dovuti accorgimenti, su gran parte dei metalli (ferro, acciaio zincato, alluminio, acciaio, ghisa, ottone, etc.)

Il processo produttivo

La Granigliatura è un processo meccanico che prepara il pezzo prima della verniciatura.
Viene eseguita con una macchina automatica a turbine che lanciano la graniglia ad alta velocità colpendo i pezzi anche per rimbalzo, il movimento combinato di rotazione e traslazione del materiale assicura l’uniformità di trattamento delle superfici e la rimozione di scorie, calamina, residui oleosi, ossidazioni su profili pre-zincati, ruggine, vecchia vernice, etc. inoltre rende la superfice rugosa tale da garantire un’idonea base di ancoraggio per i rivestimenti successivi.

Possono essere utilizzati diversi tipi di abrasivo (graniglia metallica) che può essere di diverso materiale (acciaio a basso tenore di carbonio con varie durezze, acciaio inox, ottone, etc.); di diverse forme (spigolosa, sferica, cilindrica); di varie dimensioni
Il tipo di abrasivo, la dimensione e la forma da utilizzare dipendono dal tipo e dallo stato di partenza del metallo che deve essere sottoposto al trattamento, dal grado di sabbiatura richiesto e dalla rugosità desiderata.